Agira, è deceduta la 17 enne che si è buttata giù da un ponte

E’ terminata dopo 10 giorni l’agonia di Chiara, la studentessa 17 enne che il 17 ottobre si era gettata dal ponte Pavesi.

Dopo un volo di circa 30 metri, la ragazza era stata soccorsa dall’elicottero del 118 e trasportata d’urgenza al Sant’Elia di Caltanissetta. Seppur in gravi condizioni e con doversi traumi ha resistito 10 giorni dando più di una speranza per una ripresa.

Nel pomeriggio del 27 ottobre le condizioni di Chiara sono peggiorate ed è deceduta.

La notizia ha colpito l’intera comunità agirina, la salma della ragazza arriverà ad Agira intorno alle 15, ad accoglierla l’intera cittadinanza con in testa il sindaco Maria Greco.

Commenta l'articolo

css.php