Calcio prima categoria, Città di Nicosia sconfitto in casa dal Cusn Caltanissetta – VIDEO

Condividi l'articolo su:

Appuntamento rinviato con la prima vittoria del 2019 per il Città di Nicosia, anche nella seconda giornata di ritorno del campionato di prima categoria, i biancorossi guidati da mister Casale escono sconfitti dallo Stefano La Motta per mano del Cusn Caltanissetta squadra fanalino di coda del campionato.

Parte bene il Città di Nicosia, il fantasista Cacciato trova in area Battaglia, l’attaccante stoppa bene di petto, ma poi il portiere avversario gli chiude lo specchio della porta.

Al 20’ il Città di Nicosia passa in vantaggio, azione sulla sinistra di Marassà che crossa in area, giunge in corsa Stimolo che un bel tiro angolato supera Maritato.

Passano appena sei minuti e da una punizione battuta dal capitano dei nisseni Ventura, scagliata in area avversaria, si avventa Scozzaro che solo davanti al portiere porta il risultato sull’1-1.

Al 36’ gli ospiti si portano in vantaggio, azione insistita di Galiano dal limite dell’area biancorossa, scambio in area con Giorgio che con un pallonetto scavalca il portiere Pantuso.

Nel secondo tempo al 52’ Campione sulla sinistra crossa in area, ma il colpo di testa di Marassà finisce di poco a lato.

Due minuti dopo da una punizione battuta in area da Gagliano, ma Conticello solo davanti al portiere mette fuori.

All’80’ dopo un’azione corale del Cusn Caltanissetta, Trame da fuori area scaglia un tiro che termina di poco alto sopra la traversa.

A tempo scaduto al 91’ il Cusn Caltanissetta segna la terza rete e chiude l’incontro, Giorgio dopo un contropiede serve Melfa che solo davanti al portiere infila un preciso diagonale.

Brutta sconfitta casalinga del Città di Nicosia, la quarta consecutiva, la squadra biancorossa non vince dal 19 dicembre. In classifica è fermo con 14 punti al nono posto, un punto sopra la zona play-out.

Domenica prossima il Città di Nicosia giocherà ancora una volta in casa contro il Ravanusa, attualmente settimo con 18 punti.  All’andata il Città di Nicosia perse 3-1.

Tabellino:

Città di Nicosia-Cusn Caltanissetta 1-3

Città di Nicosia: Pantuso, Conticello, Plumari (5’ Burrafato), Gagliano, Timpanaro, Piras, Marassà, Stimolo, Battaglia, Cacciato, Campione. A disposizione: Stansù. Allenatore: Casale.

Cusn Caltanissetta: Maritato, Scozzaro, Diallo, Trame, Brancaforte, Jeda, Estinto, Ventura, Melfa, Giorgio, Galiano (85’ Giammara). A disposizione: Matraxia, Stivala. Allenatore: Ribellino.

Marcatori: 20’ Stimolo (N), 26’ Scozzaro (C), 36’ Giorgio (C), 91’ Melfa (C).

Arbitro: Mangiapane di Agrigento.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo

css.php