Calcio prima categoria, il Città di Nicosia fuori casa sfiora il colpaccio contro il Gemini

Condividi l'articolo su:

Secondo risultato utile consecutivo per il Città di Nicosia, questa volta il pareggio giunge fuori casa a Gemini, i biancorossi di mister Casale nella 23ma giornata del campionato di calcio di prima categoria ottengono un punto e risalgono al penultimo posto in classifica, ma sono diversi i rimpianti per un match che poteva regalare la posta piena ai biancorossi nicosiani.

Il primo tempo è terminato in parità senza reti. Nel secondo tempo il Città di Nicosia sfiora il colpaccio, intorno al 20’ l’arbitro assegna un calcio di rigore per l’atterraggio in area di Palermo, il penalty è trasformato da Stimolo. A tempo praticamente scaduto nel recupero al 94’ l’arbitro assegna generosamente un rigore fortemente contestato dagli ospiti ed il Gemini riesce a pareggiare.

Tanta amarezza, ma il Città d Nicosia con 17 punti scavalca in classifica la Branciforti sconfitta in casa dalla Master Pro e lascia ai leonfortesi l’ultimo posto in classifica.

Domenica prossima potrà allungare ancora, i biancorossi affronteranno in casa il Villarosa, squadra settima con 30 punti, praticamente equidistante dalla zona play-off e play-out e che nulla ha da chiedere a questo campionato. Il match d’andata tra le due formazioni terminò 0-0.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo