Calcio Prima Categoria, prima sconfitta stagionale del Nicosia in casa contro l’Atletico Gorgonia – VIDEO

Condividi l'articolo su:

Il match clou della terza giornata del campionato di calcio di Prima Categoria si gioca a Nicosia. Uno scontro al vertice tra il Nicosia e l’Atletico Gorgonia, che si è risolto con la vittoria degli ospiti e la prima sconfitta stagionale dei biancorossi guidati in panchina da Angelo Lombardo.

Atletico Gorgonia con al seguito un rumoroso gruppo di tifosi proveniente da Delia, buone le presenze anche del pubblico nicosiano sugli spalti dello Stefano La Motta.

In campo le due squadre non offrono un grande spettacolo, al 17’ il Nicosia sfiora il vantaggio, Cacciato batte in area una punizione, il portiere Giardina anticipa Enrico Pidone. Al 42’ gli ospiti battono una punizione dalla trequarti con Di Salvo, il difensore del Nicosia, Omar Conticello, per anticipare il centravanti Genova tocca con la mano e l’arbitro fischia il rigore. Sul dischetto si porta l’esperto attaccante biancoblu Genova che al 43’ segna spiazzando Stansù. Una doccia fredda per il Nicosia che va al riposo in svantaggio per 0-1.

Nel secondo tempo al 54’ un assist in area di Cacciato per Castrogiovanni, l’attaccante con una acrobazia si libera solo davanti al portiere, ma è fermato da Diby Cannizzaro. Il Nicosia potrebbe pareggiare al 76’, su azione di calcio d’angolo, Messina al limite dell’area scaglia un tiro fermato con un braccio da Di Salvo, l’arbitro concede il rigore ed espelle il giocatore. Sul dischetto si porta Cacciato, ma il suo tiro è parato da Giardina, sulla ribattuta incredibilmente da pochi passi Cacciato spara alto sopra la traversa. Nel finale con il Nicosia il 9 contro 11 riversato in avanti in cerca del pareggio, nasce in contropiede l’azione del raddoppio per gli ospiti, l’attaccante Genova sfugge a Catania e scavalca dal limite dell’area con un pallonetto il portiere Stansù. Il giovane portiere nicosiano lancia il pallone verso Genova e l’arbitro lo espelle.

Nonostante la superiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo, il Nicosia non ha saputo pareggiare il match non creando praticamente mai azioni da gol. L’Atletico Gorgonia, confermatosi in testa alla classifica del campionato di Prima Categoria, si è dimostrata una squadra cinica e pratica, con elementi esperti in grado di portare a casa un risultato importante.

Il Nicosia rimane fermo a sei punti e scende al quinto posto, Nel prossimo turno il Nicosia affronterà fuori casa il Villarosa, che ad oggi in campionato ha collezionato solo sconfitte.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo