Calcio prima categoria, sconfitta casalinga per il Città di Nicosia contro l’Atletico Aragona – FOTO & VIDEO

Brutta sconfitta casalinga per il Città di Nicosia nel recupero della 12ma giornata del campionato di calcio di prima categoria. I biancorossi di Stefano casale hanno affrontato in casa l’Atletico Aragona ed hanno perso per 2-3.

Comincia male la partita del Città di Nicosia, gli ospiti passano in vantaggio al primo minuto, Fame lancia sul filo del fuorigioco Greco, l’attaccante solo davanti al portiere non sbaglia.

Risponde al 9’ il Città di Nicosia con un tiro da fuori area di Gagliano, il tiro termina di poco alto sopra la traversa.

All’11’ si vede ancora l’Aragona con un colpo di testa di Greco parato in due tempi dal giovane Pantuso. Un minuto dopo ancora gli ospiti con Greco che lancia Fame, ma l’attaccante solo davanti al portiere mette incredibilmente fuori.

Al 19’ il Nicosia pareggia grazie ad una sgroppata sulla sinistra di Battaglia che entra in area e con un bel diagonale insacca la sfera alla sinistra di Mazzola.

Sette minuti dopo il Nicosia raddoppia con Cacciato, che appena dentro l’area riesce a superare con un tocco di sinistro il portiere Mazzola.

Quasi in chiusura del primo tempo al 43’ l’Aragona pareggia, Giarrizzo entra in area ed anticipa con un’acrobazia in area l’uscita di Pantuso.

Nel secondo tempo al 48’ il Nicosia tenta di riportarsi in vantaggio, Cacciato lancia solo in area Di Carlo, ma il tiro sbilenco dell’attaccante termina fuori.

Al 60’ Marassà atterra in area biancorossa Geraci, l’arbitro fischia il penalty. Sul dischetto si porta Greco, il suo tiro però viene parato ottimamente da Pantuso.

Al 77’ l’Atletico Aragona passa in vantaggio, Greco sulla sinistra si invola crossa in area e trova Fame lasciato solo davanti al portiere, per l’attaccante è molto facile insaccare il pallone alle spalle di Pantuso.

Città di Nicosia poco attento in difesa e con i soliti problemi realizzativi. Settima sconfitta stagionale, la seconda consecutiva e biancorossi fermi a 14 punti al nono posto in classifica, scavalcati proprio dall’Atletico Aragona ora a 16 punti. Sabato prossimo inizia il girone di ritorno, il Città di Nicosia affronterà fuori casa la Leonfortese, all’andata i biancoverdi riuscirono ad espugnare lo Stefano La Motta segnando nei minuti finali il gol della vittoria.

Tabellino:

Città di Nicosia-Atletico Aragona 2-3

Città di Nicosia: Pantuso, Campione, Plumari, Gagliano, Marassà, Piras, Biondi, Di Stefano, Battaglia, Cacciato, Di Carlo. A disposizione: Stansù, Emanuele, Stimolo, Mancuso, Vitale, Conticello. Allenatore: Casale.

Atletico Aragona: Mazzola, Fretto, Lo Bue, Jatta, Susso, Burgio, Seck, Giarrizzo, Fame, Casalicchio, Greco. A disposizione: Pascalin, Fiorilli, Geraci, Casalicchio, Diarra, Amodeo, Urso, Vella. Allenatore: Salemi.

Marcatori: 1’ Greco (A), 19’ Battaglia (N), 26’ Cacciato (N), 43’ Giarrizzo (A), 77’ Fame (A).

Arbitro: Testaì di Catania.

 

Commenta l'articolo

css.php