Calcio serie D, il Nicosia Futsal sconfitto a Biancavilla

Condividi l'articolo su:

Città di Biancavilla-Nicosia Futsal 6-4

Nella seconda giornata del campionato di serie D di calcio a 5, arriva la prima sconfitta della stagione per il Nicosia Futsal, fuori casa, ad opera del Città di Biancavilla.

Partita fortemente condizionata dal maltempo, dopo due minuti dall’inizio dell’incontro ha iniziato a piovere molto forte inzuppando il terreno di gioco rendendolo ai limiti della praticabilità. Assente tra le fila nicosiane il bomber Antonio Bonaiuto, esordio per Domenico Raffaele.

I padroni di casa nel giro di 15 minuti riescono a portarsi sul 3 a 0, ma al 17’ Michele Marassà accorcia le distanze. Al 21’ Felice Rizzo con un gran tiro mette il pallone all’incrocio dei pali e segna al seconda rete per il Nicosia Futsal. Il terreno viscido condiziona la prestazione degli ospiti, due scivoloni permettono al Città di Biancavila di segnare altre due reti e di concludere il primo tempo in vantaggio per 5-2.

Arriva la prima sconfitta per il Nicosia Futsal, ma oltre al maltempo ad aver condizionato l’incontro, secondo i dirigenti nicosiani, c’è anche lo zampino dell’arbitro che a loro avviso ha arbitrato a senso unico e non ha recuperato il tempo perso nel finale del match.

Nonostante la sconfitta è positivo il giudizio di mister Prestifilippo, che dichiara: “Mister e giocatori si stanno amalgamando bene si inizia ad intravedere gioco e voglia di giocare e stare insieme”.

La squadra nicosiana con tre punti è attualmente quarta in classifica. Nel prossimo turno il Nicosia Futsal affronterà in casa, al Camping San Felice, la Junior Ramacca, squadra che dopo due turni è ancora a zero punti.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo