Continuano a diminuire gli abitanti in provincia di Enna e a Nicosia

Condividi l'articolo su:

Continuano a diminuire gli abitanti in tutta la provincia di Enna, lo certifica di fatto l’Istat che ha pubblicato i dati definitivi della popolazione residente nel 2018.

Secondo le rilevazioni dell’Istituto di statistica al 31 dicembre 2018 la popolazione residente in provincia di Enna è di 164.778 persone, 79.853 maschi e 84.935 femmine. Un totale di 69.273 famiglie e 101 convivenze. Nel 2017 i residenti erano 166.259, una diminuzione dello 0.89 %.

Analizzando i dati per ogni Comune, quello dove la diminuzione è più rilevante è Sperlinga con un calo del 3.66 %. Quello con la minore diminuzione è Centuripe con -0.22 %. In totale controtendenza i dati dei Comuni di Aidone, che registra un incremento di popolazione dello 0.42 % e Nissoria con lo 0.47 %.

In calo gli abitanti dei più grandi Comuni della provincia, Enna -0.88%, Piazza Armerina -0.23 %, Nicosia -1.27 %, Leonforte -1.10 % che per la prima volta scende sotto i 13 mila abitanti, Barrafranca -1.23% e Troina -1.17 %.

A Nicosia si registrano al 31 dicembre 2018 13.415 abitanti, contro i 13.588 del 2017, un calo dell’1.27 %, superiore alla media provinciale. Sono 5.596 le famiglie e 17 le convivenze. Nel 2018 si sono registrati appena 86 nascite (11 in più rispetto al 2017) e 168 decessi (5 in meno rispetto al 2017), con un saldo negativo di 81. Negativo anche il saldo migratorio con -91 unità, record negli ultimi 16 anni.

Dopo sei anni gli abitanti della Sicilia scendono sotto i 5 milioni, al 31 dicembre 2018 sono esattamente 4.999.891 contro i 5.026.989 dello scorso anno, sono venuti a mancare in un anno 27.028 abitanti in pratica pari alla popolazione di Enna, un calo percentuale dello 0.53 %.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo