Grande successo e partecipazione per il concerto di Arisa a Nicosia – VIDEO

Condividi l'articolo su:

E’ senz’altro l’evento dell’anno a Nicosia e quello che ha caratterizzato l’intera estate nicosiana, il concerto di Arisa del 22 agosto, come nelle attese, si è rivelato un successo in termini di partecipazione da parte della popolazione venuta ad ascoltare il concerto anche da diverse province siciliane.

Dopo circa un ventennio è stato riproposto a Nicosia un concerto musicale con un grande nome della musica italiana e così piazza Garibaldi stracolma ha accolto la celebre cantante Arisa. Il concerto è stato organizzato dal Comune di Nicosia in collaborazione con Agave Spettacoli e Georgia Lo Faro Eventi. Il concerto tenuto a Nicosia è l’unica tappa siciliana dell’artista genovese.

La serata è stata presentata da Valentina D’Alessandro, sul palco poco prima del concerto è salito sul palco il sindaco Luigi Bonelli, accompagnato dalla sua giunta, in particolar modo dagli assessori Daniele Pidone e Nando Zappia, che in queste settimane hanno lavorato per mettere a punto tutti i dettagli per la riuscita di un evento, la cui previsione sull’enorme affluenza di pubblico, è stato senz’altro l’ostacolo principale per ottenere permessi e garantire ai partecipanti il massimo della sicurezza.

Organizzazione impeccabile, tutto si è svolto in modo tranquillo ed ordinato. Il concerto è iniziato puntualmente e poco prima dell’inizio del concerto di Arisa, è salito sul palco il giovane pianista e cantautore agrigentino Giuseppe Lana, giovane promessa della musica italiana che ha intrattenuto il pubblico con quattro brani.

Puntualissimo alle 22 l’ingresso di Arisa sul palco è stato accompagnato da tanto entusiasmo da parte dei numerosi fans. La cantante genovese ha saputo intrattenere il pubblico con la sua verve e con la sua musica. I brani più conosciuti dell’artista ligure sono stati accompagnati dal pubblico con fragorosi applausi e molti dei supporters hanno cantato insieme ad Arisa le sue canzoni più famose.

Arisa è senz’altro attualmente uno dei grandi nomi della musica italiana. Nel corso della sua carriera si è aggiudicata in due occasioni la vittoria al Festival di Sanremo, rispettivamente nel 2009 con il brano “Sincerità”, anno in cui ha vinto come esordiente e nel 2014, trionfando nella categoria “Campioni” con il brano “Controvento”. Ha inoltre partecipato, sempre nella categoria “Campioni”, rispettivamente nel 2010 con “Malamorenò” (9º posto), nel 2012 classificandosi seconda con “La notte”, vincitore di un Sanremo Hit Award come singolo sanremese più venduto di quell’edizione, nel 2016 con “Guardando il cielo” (10º posto) e nel 2019 con “Mi sento bene” (8º posto). Ha inoltre ottenuto vari riconoscimenti quali un Premio Assomusica e un Premio della Critica “Mia Martini” al Festival di Sanremo 2009, un Premio Sala Stampa al Festival di Sanremo 2012, due Wind Music Awards, un Venice Music Awards, un Premio Lunezia e un Premio TV – Premio regia televisiva, oltre ad una candidatura al Premio Amnesty Italia e due al Nastro d’argento nella categoria migliore canzone originale, rispettivamente nel 2017 per “Ho perso il mio amore” e nel 2018 per “Ho cambiato i piani”.

Dal 2010 ha avviato la sua attività televisiva, come presenza fissa al programma televisivo Victor Victoria – Niente è come sembra e come giudice della quinta, sesta e decima edizione italiana del talent show X Factor, e dal 2011 ha lanciato la sua carriera cinematografica, debuttando sia come attrice che come doppiatrice. Nel 2015 è stata co-conduttrice della 65ª edizione del Festival di Sanremo.

Durante il concerto Arisa ha proposto brani anche del suo nuovo album, il sesto della sua carriera, dal titolo “Una nuova Rosalba in città”.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo