I risultati della amministrative in provincia di Enna: voti, percentuali e ripartizioni seggi ad Assoro, Catenanuova, Cerami, Gagliano, Leonforte, Troina e Piazza Armerina

Condividi l'articolo su:

Il 10 giugno si è votato in sette Comuni dell’ennese per il rinnovo dei consigli comunali e delle amministrazioni.

Ad Assoro si afferma Antonio Licciardo con il 59,09 % dei voti, la sua lista Impegno Comune per Assoro ottiene il 64,58 %.

A Catenanuova il sindaco è Carmelo Scravaglieri, unico candidato. Nel Comune sono andati a votare 51,36 % degli aventi diritto.

A Cerami si afferma Silvestro Chiovetta con il 60,13 % dei voti, la sua Lista Civica per Cerami ottiene il 60,17 %.

A Gagliano Castelferrato si conferma sindaco Salvatore Zappulla con il 61,68 % dei voti, la sua lista Cambiamo Gagliano ottiene il 61,74 %.

A Leonforte Carmelo Barbera è il nuovo sindaco con il 33,05 % dei voti, la sua lista Una Nuova Leonforte ottiene il 30,73 %.

A Troina confermato sindaco Fabio Venezia con il 77,69 % dei voti. La sua lista Troina Bene Comune ottiene il 76,64 %.

Con 2.693 preferenze pari al 23,03 % Mauro Di Carlo è risultato il candidato sindaco più votato a Piazza Armerina. Il 24 giugno dovrà vedersela con il secondo arrivato, Nino Cammarata, che ha ottenuto 2.16 preferenze pari al 17,24 %.

Si conclude l’esperienza amministrativa per il sindaco uscente Filippo Miroddi, terzo con 1.989 preferenze, pari al 17,01 %. Quarto Fabrizio Tudisco con 1.925 preferenze, 16.47 %. Quinto Marco Di Dio Datola con 1.660 preferenze, 14,20 %. Distaccati gli altri candidati, Salvatore Paride Alfarini  ha ottenuto 905 voti, 7,74 %, Giuseppe Maniscalco 348 voti, 2,98% e Rosario Carnazzo 155 voti, 1,33 %.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo