Nicosia, al via dal 30 ottobre all’1 novembre la ‘’Fiera di Morti’’

Condividi l'articolo su:

Dal 30 ottobre al primo novembre si terrà al Villaggio Primo Sole, in via Pio La Torre, la “Fiera dei Morti”. L’evento è stato organizzato dalla Confcommercio di Nicosia, con il patrocinio del Comune di Nicosia.

La Festa dei morti in Sicilia è una ricorrenza molto sentita. Risalente al X secolo, viene celebrata il 2 novembre per commemorare i defunti. Si narra che anticamente nella notte tra l’1 ed il 2 novembre i defunti visitassero i cari ancora in vita portando ai bambini dei doni. Oggi questi doni vengono acquistati dai genitori e dai parenti nelle tradizionali fiere che si svolgono in molte parti della Sicilia.

E sarà proprio questo lo spirito di questa Fiera: tre giorni pieni di eventi, giochi e degustazioni per cercare di ritrovare le tradizioni perdute.

L’inaugurazione, con la presenza delle autorità cittadine, è prevista alle 18 di lunedì 30 ottobre, gli stand rimarranno aperti ogni giorno fino alle 24.

Il 31 ottobre alle 10 riaprirà la fiera ed alle 11 interverrà il vescovo di Nicosia, monsignor Salvatore Muratore, per una riflessione sul tema “La festività dei defunti”. In serata due momenti di spettacolo, alle 19 un’esibizione della scuola di danza “Passo a due” e alle 21 il concerto della band “Vecchi Amici”, che proporrà alcune cover di Francesco De Gregori.

L’ultimo giorno, il primo novembre, all’apertura della fiera, alle 10, è prevista una sorpresa per i bambini. Due momenti di spettacolo sono stati organizzati anche in quest’ultimo giorno, il primo alle 19 con l’esibizione della scuola di danza “Arabesque”e alle 21 il concerto della band “I picciotti di Vasco” , che proporrà alcune cover di Vasco Rossi.


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo