Nicosia, alla seconda edizione del festival Talent Show trionfa la piccola troinese Asia Ruberto – FOTO & VIDEO

Condividi l'articolo su:

Nella fresca serata di settembre in piazza Garibaldi a Nicosia si è svolta la seconda edizione del Festival Talent Show, organizzato dalla Confesercenti con il patrocinio del Comune di Nicosia.

Il Festival Talent Show ha come scopo quello di scoprire nuovi talenti nel mondo della musica, con cantanti e strumentisti, della danza e del cabaret. Sono stati 22 i talenti che si sono esibiti sul palco di piazza Garibaldi, provenienti non solo da Nicosia, ma anche da diversi comuni del circondario e da fuori provincia. Hanno presentato la serata l’ideatore ed organizzatore del Festival, l’eclettico e simpatico Pino Casabona, coadiuvato dalle giovanissime Noemi Li Volsi e Luisiana Scinardo.

Lo spettacolo si è aperto con l’esibizione del corpo d danza del centro studi Yo Danza diretto da Martina De Luca.

In successione si sono susseguiti sul palco i 22 talenti a cominciare dal piccolo cantante Rosario Ridolfo, la cantante Miriana Lo Papa, la piccola ballerina Giusy Mobilia,, la cantante Alessia Amoroso, il duo di ballerine della scuola Kiria Danza, la piccola cantante Ludovica Naro, l’attore Antonio Battiato, la piccola cantante Angelica Naro, il secondo corso di ballo contemporaneo della scuola Yo Danza, il cantante Michele Di Piazza, il piccolo cantante gaglianese Giuseppe Grippaldi, la piccola cantante troinese Asia Ruberto, il primo corso moderno della scuola Yo Danza, la piccola cantante Miriam Pittera, la piccola ballerina Michela Mobilia, il cantante neo melodico proveniente da Mussomeli Josè Sola, il piccolo batterista Giuseppe Proetto, la piccola cantante gaglianese Irene Grippaldi, il cantante rapper Massimiliano Cocimano, il chitarrista Joele Li Volsi, la cantante gangitana Lindy Picone e il duo di cantanti italo-brasiliano Siamo Gaia.

Tra gli ospiti da segnalare il duo di cantanti Antonio e Michael Laganga, i corpi di ballo della scuola Yo Danza, la cantante e direttrice artistica della manifestazione Kimberly Li Volsi, il vincitore della scorsa edizione del festival, il piccolo fisarmonicista Giuseppe Torricchia e reduce dalla Corrida di Carlo Conti su Rai 1 il fantasista Giannino Venuta.

A fine serata, dopo il giudizio dei giurati presieduti da Santino Li Volsi, direttore provinciale di Confesercenti, sono stati consegnati i premi: per la simpatia alle piccole cantanti Ludovica ed Angelica Naro e al cantante Michele Di Piazza. Per la presenza sul palco all’attore Antonio Battiato. Il premio della critica è andato al duo di cantanti italo-brasiliano Siamo Gaia. Il terzo posto assoluto è andato al gruppo di ballo del secondo corso contemporaneo della scuola Yo Danza, il secondo posto è stato assegnato alla piccola cantante Ludovica Naro ed al primo posto si è classificata la piccola cantante proveniente da Troina, Asia Ruberto, che studia canto a Nicosia presso l’Accademia All Music di Ilenia Faro. Asia Ruberto nel mese di maggio si era aggiudicata il premio “junior” al festival Voci Nostre di Nicosia.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo