Nicosia, andata deserta la gara per il trasporto disabili, avviata una nuova procedura

Condividi l'articolo su:

Attraverso una determina dirigenziale il 31 dicembre 2019 era stato stabilito di procedere all’affidamento per l’anno 2020 del servizio di trasporto disabili ai centri di riabilitazione e agli istituti scolastici. La richiesta d’offerta, lanciata il 3 gennaio 2020 con un termine di presentazione del 15 gennaio è andata deserta. L’importo a base d’asta prevedeva per la ditta che si fosse aggiudicata il servizio 115 euro al giorno, fino ad esaurimento dell’importo complessivo stanziato di 28.571,43 euro oltre Iva, in pratica il servizio garantito per 248 giorni.

La dirigente dei servizi sociali ha avviato una nuova gara con le stesse condizioni per affidare al più presto il servizio rimasto scoperto.


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo