Nicosia, approvato il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria della via Nazionale

La giunta comunale di Nicosia ha approvato il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria di un tratto della via Nazionale.

Da tempo la via Nazionale nel tratto di strada che va dai civici 70 al 110 è interessata da fenomeni di dissesto dovuti all’infiltrazione di acque piovane durante la stagione invernale. La strada con il tempo sta divenendo impercorribile e alcune volte è stata causa anche di incidenti.

L’ufficio tecnico comunale di Nicosia ha redatto un progetto per la manutenzione straordinaria di questo tratto di strada lungo 120 metri, per un importo complessivo di 156.451,14 euro.

Il 10 agosto la giunta comunale di Nicosia ha approvato il progetto definitivo, dopo che l’opera era stata inserita con la massima priorità nell’elenco triennale delle opere pubbliche e finanziata con fondi comunali previsti nel bilancio di previsione 2017, approvato il 22 giugno di quest’anno. Nel mese di settembre era stato un incarico al geologo Salvatore Palmeri per redigere una relazione sulle condizioni geognostiche, sismiche e geotecniche, da allegare al progetto esecutivo. La manutenzione straordinaria verrà completata entro la fine del 2017.

La via Nazionale è una strada altamente trafficata, è una delle vie di collegamento con Leonforte, oltre che una strada di collegamento con i quartieri Panotto e Magnana, che negli ultimi anni hanno subito un incremento demografico e sono sede anche di diverse attività economiche di rilievo, soprattutto nel campo della grande distribuzione.

Commenta l'articolo

css.php