Nicosia, dall’8 luglio chiusa al traffico la via Vittorio Emanuele per lavori di manutenzione straordinaria

Condividi l'articolo su:

Inizieranno lunedì 8 luglio i lavori di manutenzione straordinaria e regimentazione delle acque superficiali nel tratto stradale che va dal civico 41 della via Vittorio Emanuele, fino all’innesto con il bivio Crociate.

Il 28 dicembre del 2018 la giunta comunale aveva approvato il progetto esecutivo redatto dall’ingegnere Michele Maggio, per un importo di 150 mila euro, fondi derivanti dall’avanzo del bilancio consuntivo 2018, un totale di circa 800 mila euro di cui 650 mila furono vincolati per il miglioramento della viabilità interna.

Il 4 febbraio 2019 sono state invitate a partecipare alla procedura negoziata per l’assegnazione dei lavori 10 ditte, che entro il 21 febbraio dovevano presentare le loro offerte. Sono pervenute presso l’Ufficio tecnico comunale in tutto tre offerte. La ditta che si è aggiudicata i lavori è la Conticello Luigi di Cerami, con il ribasso del 31,2115 %, sull’importo a base d’asta di 106.756,35 euro e quindi per il prezzo di 73.432,36 euro, oltre il costo per la sicurezza di € 1.595,30, per un importo complessivo di 75.027,66 euro.

Da lunedì 8 luglio dalle ore 7 e fino alle 18 dell’11 luglio, la via Vittorio Emanuele dal civico 41 fino all’innesto con il bivio Crociate rimarrà chiusa al traffico veicolare e sarà pure vietato parcheggiare in quel tratto di strada le autovetture. Gli autoveicoli provenienti dal bivio Crociate saranno deviati dalla statale 120 e dalla statale 117 verso la via S. Michele. I mezzi in uscita dal centro urbano verso la statale 120, la statale 117 e la provinciale 18, saranno deviati in via Marcello Capra.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo