Nicosia, i quasi tre milioni di euro dell’avanzo di bilancio verranno investiti nella viabilità e nell’agricoltura

Condividi l'articolo su:

Si aggira intorno ai tre milioni di euro l’avanzo d’amministrazione utilizzabile per investimenti. Questo è quanto è emerso dal consiglio comunale del 30 ottobre, che tra i punti inseriti nell’ordine del giorno prevedeva la discussione sugli investimenti da effettuare con questa notevole cifra.

Il sindaco di Nicosia a nome della sua amministrazione comunale ha individuato una serie di opere da poter realizzare, che riguardano il completamento della viabilità urbana, investimenti nel campo agricolo realizzando una serie di opere che aiutino gli operatori di questo settore importante per l’economia nicosiana. Investimenti previsti anche nel patrimonio scolastico che non possono più essere rinviati e che riguardano sia l’edilizia scolastica che le attrezzature scolastiche ormai obsolete o inutilizzabili.

L’amministrazione comunale di Nicosia ha aperto il confronto e le proposte sugli investimenti da effettuare con l’avanzo di bilancio anche ai consiglieri di minoranza.

La parola ora passa al civico consesso, che prima dovrà approvare il conto consuntivo 2018 e poi successivamente le variazioni al bilancio entro il 30 novembre.

[themoneytizer id=”16222-28″]
[themoneytizer id=”16222-16″]

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo