Nicosia, inciviltà e degrado dopo il fine settimana nelle villette comunali

Condividi l'articolo su:

Una situazione che si ripete dopo ogni fine settimana, le villette comunali nicosiane ed anche i diversi luoghi di ritrovo ridotti ad un campo di battaglia, con sporcizia ovunque e cumuli di rifiuti lasciati in bella vista.

E’ il caso ad esempio della villa di piazza San Francesco di Paola con i cartoni delle pizze lasciati in bella vista sulle panchine ridipinte dai soci di Città Invisibili, un luogo che doveva diventare un ritrovo culturale e che invece è un posto per consumare le pizze e lasciare i residui a prendere il primo sole primaverile.

L’amministrazione comunale è stata più volte messa a conoscenza su queste deplorevoli “usanze”, occorre purtroppo intervenire con le sanzioni, individuando gli autori di queste “opere d’arte”. Là dove non arriva il senso civico, forse arriva la sanzione amministrativa a colpire le tasche di questi incivili.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo