Nicosia, l’avvocato Timpanaro chiarisce la posizione della maestra accusata di maltrattamenti nei confronti dei suoi alunni – VIDEO

Condividi l'articolo su:

Abbiamo sentito l’avvocato Salvatore Timpanaro, difensore della maestra accusata nei giorni scorsi, dopo un’indagine condotta dai Carabinieri della Compagnia di Nicosia, di aver maltrattato alcuni suoi alunni. La maestra a seguito di questa accusa è stata sospesa dal servizio per due mesi.

L’avvocato Timpanaro ha chiarito la posizione della sua assistita ed in questi giorni ha avviato una serie di indagini, raccolto prove e testimonianze che dovrebbero scagionarla.

Il 30 maggio dinnanzi al Gip del Tribunale di Enna, Luisa Maria Bruno, si è tenuto l’interrogatorio di garanzia della maestra. L’indagata ha risposto a tutte le domande a lei rivolte dal magistrato. Davanti ad un Tribunale attentissimo, scrupolosissimo e sereno, nel corso del lungo interrogatorio, è stata effettuata una significativa produzione documentale a discolpa. La maestra si è dichiarata innocente.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo