Nicosia, nominato dal sindaco un esperto per le politiche sociali, pubblica istruzione, sport, turismo e spettacolo

Condividi l'articolo su:

Con un’apposita determina il sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli, ha nominato Luciano Maria D’Angelo esperto a tiolo gratuito nelle materie relative ai servizi sociali, pubblica istruzione, sport, turismo e spettacolo. L’incarico è a titolo gratuito è a tempo limitato fino al 31 dicembre 2010.

Si tratta in realtà di un rinnovo dell’incarico, Luciano Maria D’angelo era stato nominato esperto a titolo gratuito del sindaco nel mese di febbraio 2017 sempre per le stesse materie.

Luciano Maria D’Angelo, palermitano, imprenditore cooperativo del terzo settore, ex assessore comunale con la giunta Orlando negli anni 90, dirigente di Unicoop Palermo e del Centro Aiuto alla Vita sempre nel capoluogo. Ha ricoperto diversi incarichi dirigenziali ed ha una notevole esperienza nel campo dei servizi sociali.

L’esperto incaricato dal sindaco si impegna a rapportarsi con gli uffici e con i settori interessati, a relazionare periodicamente sui risultati raggiunti e sulle modalità di espletamento dell’incarico.

L’incarico di esperto non costituisce un rapporto di pubblico impiego, ha natura fiduciaria e può essere revocato discrezionalmente dal sindaco in qualsiasi momento senza preavviso.

Luciano Maria D’Angelo, per esplicare le sue attività, tra l’altro potrà accedere agli uffici e visionare documenti ed atti dell’ente.

Da giugno 2015, da quando Luigi Bonelli è diventato sindaco di Nicosia, ha nominato diversi consulenti a titolo gratuito, tra cui ricordiamo l’ingegnere Carmelo Onesta per i lavori pubblici, l’agronomo Antonino Proetto per l’agricoltura, il medico Francesco Castelli per la sanità, l’imprenditrice Anna Beritelli per lo sviluppo economico, Maria Salvo come interprete e traduttore, Francesca Sforza per la valorizzazione, promozione in ambito storico, turistico e demo-etno-antropologico della Frazione di Villadoro e Milletari, l’ingegnere Giuseppe Biundo per la connessione alla rete E-distribuzione e la gestione della pratica Ssp (scambio sul posto) Gse (Gestore servizi energetici) dell’impianto fotovoltaico della scuola Dante Alighieri di Nicosia e per ultimo ad inizio gennaio 2019 l’avvocato Salvatore Timpanaro per le iniziative contro la violenza di genere.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo

css.php