Nicosia, successo per l’evento “Notte di note al museo” – VIDEO

Condividi l'articolo su:

Ha avuto un buon riscontro di visitatori e di pubblico il primo evento  organizzato dal Museo Diocesano dopo l’inaugurazione avvenuta il 26 maggio di quest’anno.

L’evento che si è tenuto nell’ex monastero e chiesa di San Biagio prevedeva una visita al museo accompagnati da una guida d’eccezione la direttrice Lella Russo, che ha spiegato ai tanti visitatori divisi in gruppo le tante opere d’arte presenti all’interno del museo, oggetti sacri, quadri e sculture pregiate.

Alla fine della visita guidata alle sale del museo si è potuto assistere al concerto d’organo a cura dei maestri Roberto Castiglia ed Ermanno Provitina.

I due musicisti hanno suonato all’interno della chiesa di San Biagio nel celebre organo del 1752, una delle tante opere d’arte museali ospitate all’interno della chiesa.

Il concerto è stato presentato dalla direttrice del museo, Lella Russo, una breve introduzione, prima dell’esecuzione dei brani di musica sacra eseguiti dai due maestri. Una serie di brani di diversi autori: Galuppi, Frescobaldi, Lucchesi, Zippoli, Gherardeschi, Sveelinck, Leo. Tutti molto apprezzati dal numeroso pubblico che ha seguito con attenzione l’esecuzione di queste musiche.

Come ha spiegato la direttrice Lella Russo, si tratta del primo di diversi eventi che si ripeteranno nel corso dell’anno e che serviranno a valorizzare questi luoghi e a far conoscere il Museo Diocesano di arte sacra.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo