Sp20 “Nicosia-Ponte Oliveri-Sperlinga” chiusa al transito. Consigliere Giacobbe: ”Intervengano urgentemente i sindaci di Nicosia e Sperlinga”

Condividi l'articolo su:

Da oltre un mese la strada provinciale 20 “Nicosia-Ponte Oliveri-Sperlinga” è chiusa con un’ordinanza del commissario straordinario del Libero consorzio di Enna, al transito degli automezzi.

Nulla è stato fatto fino ad oggi per permettere la riapertura di questa arteria stradale che ha isolato e reso difficile e complessa la circolazione a diverse aziende agricole ed ai residenti.

Il Libero consorzio di Enna si trova in una grave crisi economica, senza bilancio e non può attualmente intervenire per ripristinare la viabilità, per questo motivo è intervenuto in queste ore il consigliere comunale di Nicosia Filippo Giacobbe: “Sto preparando una comunicazione urgente che nella serata dell’8 aprile, durante il consiglio comunale di Nicosia verrà protocollata. In questa comunicazione inviterò i due sindaci di Nicosia e Sperlinga ad emettere una propria ordinanza con un provvedimento urgente ed indifferibile. Nel momento in cui il Libero consorzio di Enna non dovesse ottemperare, saranno i due sindaci a sostituirsi con un intervento urgente, impegnando una somma minima, ma che possa permettere di ripristinare la viabilità.   In quella zona abitano diversi residenti e tante aziende agricole costrette per i propri spostamenti quotidiani ad effettuare un giro molto più lungo. In caso di crolli di altri tratti sarebbero del tutto isolate”.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo