Un Messina in crescita super nel finale la Pianese, squadra di serie C – VIDEO

Condividi l'articolo su:

Nell’allenamento congiunto con la Pianese, squadra che milita in serie C, il Messina si mister Cazzarò ha segnato ancora un passo in avanti. La squadra a tratti ha sofferto gli avversari, ma ha saputo reagire e rispondere in diverse occasioni.

Cazzarò schiera un 3-5-1-1, ritrova Forte, ma deve rinunciare ad Esposito, schiera Avella tra i pali, Forte, Giordano e Strumbo in difesa, Saverino e Fragapane sulle corsie esterne, Buono, Sampietro e Ott Vale a centrocampo, in avanti Crucitti in appoggio a Suma.

Più fluida l’azione in campo della Pianese nel primo tempo che ha già disputato un match ufficiale in Coppa Italia.

Nella ripresa il Messina riparte con Pozzi in porta al posto di Avella. Al 51′ Bossa rileva Ott Vale. Al 53′ occasione del Messina con Fragapane che serve Crucitti, l’attaccante calcia di potenza e trova la respinta coi pugni del portiere Fontana. La Pianese al 54′ coglie un palo dopo un colpo di testa di Catanese. Al 58’ Cazzarò inserisce De Meio per Saverino. Successivamente manda in campo Cafarella per Crucitti e, al 71′, Barbera per Fragapane. Al 78′ entra in campo anche Nardelli per Strumbo. All’86′ Orlando, entrato da tre minuti al posto di Suma, colpisce da fuori area un palo. Il Messina trova il gol della vittoria al 90’ grazie ad un corner di Sampietro e al colpo di testa ravvicinato di Forte che supera Fontana.

Una vittoria che fa morale per l’intero gruppo di calciatori in ritiro a Chianciano. L’8 agosto giornata libera per i calciatori, che riprenderanno gli allenamenti il 9 agosto.

Tabellino:

Messina – Pianese 1-0

Messina: Avella (46’ Pozzi), Forte, Giordano, Strumbo (78’ Nardelli), Saverino (58’ De Meio), Ott Vale (51’ Bossa), Sampietro, Buono, Fragapane (71’ Barbera), Crucitti (64’ Cafarella), Suma (83’ Orlando). In panchina: Lembo, Lo Presti, Capilli, Bonasera, Monza, Alfieri, Alleruzzo. Allenatore: Cazzarò.
Pianese: Fontana, Ambrogio, Gagliardi, Cason, Vavassori, Simeoni, Catanese, Giacomo Benedetti, Lorenzo Benedetti, Montaperto, Scarlino. Subentrati nella ripresa: Vitali, Dierna, Zagaria, Figoli, Luca Benedetti, Fortuni, Tampwo, Udoh, Rinaldini. Allenatore: Masi.

 


Condividi l'articolo su:

Commenta l'articolo